Misure sanitarie Covid: niente più obbligo di mascherina all’aperto alle Seychelles

Misure sanitarie Covid: niente più obbligo di mascherina all’aperto alle Seychelles

Il controllo della temperatura ai punti di ingresso nei luoghi pubblici delle Seychelles non è più necessario e l’uso della mascherina all’aperto è ora facoltativo, dopo che le autorità sanitarie hanno rivisto le restrizioni anti covid nel mese di giugno.

L’uso delle mascherine rimane obbligatorio solamente negli autobus e in altri mezzi di trasporto pubblico come taxi, barche e aerei.

I luoghi di svago e divertimento e i luoghi di culto tornano ad operare normalmente e le restanti restrizioni alle discoteche e ai raduni di massa saranno revocate a partire dal 15 luglio, se non si verificherà un nuovo aumento dei casi di COVID-19 da qui a quella data.

Le misure sanitarie sono state messe in atto per contenere la diffusione del COVID-19 a inizio pandemia e la situazione nel paese è rimasta sempre sotto controllo grazie alla collaborazione dei cittadini e dei visitatori.

Nel frattempo, per i viaggiatori in arrivo alle Seychelles, dal 15 marzo i visitatori vaccinati non hanno più bisogno di un test PCR negativo. I viaggiatori “completamente vaccinati”, secondo l’avviso del Ministero, sono adulti che hanno ricevuto due dosi di vaccino, in genere, e un richiamo, se sono passati 6 mesi dal ricevimento delle prime due dosi. Coloro che non sono vaccinati possono comunque visitare l’arcipelago, fornendo un test covid pre partenza entrare nel Paese.

Add a comment

*Please complete all fields correctly

LE ALTRE NEWS

logo seychelles island